Casella Macchine Agricole

La concimazione organica a rateo variabile

BIOENERGIE e AGRICOLTURA. Una partnership composta da 8 partner, capofila l’Università degli studi di Milano Il progetto prevede la realizzazione di 5 prototipi, messi a punto per 5 contesti vitivinicoli differenti, in grado di distribuire 3 tipologie di matrici organiche biologiche (letame, frazione solida del digestato, compost)

Progetto Life_Vitisom

Documenti

Tecnologie

T.E.A.M.

Tecnologie Evolute Agricoltura Meccanizzata

News e approfondimenti

Articolo Vino & Qualità

05-10-2016

Il rateo variabile (VRT) riduce drasticamente gli sprechi di azoto

Approfondimenti

Progetto n° PG/2015/802579

Si è appena concluso il progetto Por-Fesr Regione Emilia Romagna (Progetto n. PG/2015/802579) a cui Casella Macchine Agricole ha partecipato sviluppando un sistema innovativo di agricoltura di precisione testato per la coltura del pomodoro.

La concimazione organica a rateo variabile

BIOENERGIE e AGRICOLTURA. Una partnership composta da 8 partner, capofila l’Università degli studi di Milano Il progetto prevede la realizzazione di 5 prototipi, messi a punto per 5 contesti vitivinicoli differenti, in grado di distribuire 3 tipologie di matrici organiche biologiche (letame, frazione solida del digestato, compost)

Precision Farming nel vigneto

Il sensore MECS-VINE (Micro Environment and Canopy Sensor, versione VINE) è un sensore multiparametrico sviluppato specificamente per la caratterizzazione dello sviluppo vegetativo e del micro-ambiente di colture a filare

Confronto tra irrigazione a pioggia e a goccia

Prove pratiche in campo: il sistema a pioggia è il più efficiente e con costi più bassi

Concimazione a rateo variabile

Prime esperienze di concimazione a rateo variabile in un vigneto piacentino
Vedi tutti